set
27
Il record mondiale del chiagne e fotte

Quando stamattina ho visto le prime pagine del Giornale e di Libero che invitano a non pagare il canone Rai mi sono detto: siamo al culmine del “chiagne e fotte”. Un record che resterà a lungo imbattuto in quella tipica specialità berlusconiana denunciata da Indro Montanelli, fare la vittima per incassare di più.

E pensare che da settimane sento persone di centrosinistra, elettori del Pd, che mi dicono: con questa Rai non so se pagherò il canone. Troppo berlusconiana, troppo lontana da un vero servizio pubblico.

Stamane il colpo di teatro: l’invito a boicottare la Rai berlusconiana arriva dal Giornale di Berlusconi. Che spera in un doppio risultato: eliminare le voci libere e procurare qualche vantaggio all’azienda di famiglia in un momento non facile vista la crisi della pubblicità. Un record.

Tag: , ,

Un Commento a “Il record mondiale del chiagne e fotte”

  1. jj Scrive:

    Signor Gentiloni non c’è una mail per contattarla?

Lascia un Commento